Sistemi di Gestione e Certificazioni
settore agro-alimentare


Peculiarità del settore alimentare
Sono oramai anni che nel settore alimentare (e nei settori ad esso connessi) si fanno sempre più pressanti le richieste di qualità e sicurezza rivenienti da istituzioni nazionali ed internazionali, consumatori e collettività nel suo complesso.A queste richieste, le aziende operanti nel settore alimentare sono chiamate a fornire risposte adeguate, con iniziative che rientrino all’interno di schemi ed approcci riconosciuti validi.A tal riguardo, diverse istituzioni nazionali ed internazionali da anni si preoccupano di elaborare standard di riferimento, rispetto ai quali valutare e riconoscere ufficialmente la “qualità” delle aziende operanti nel settore alimentare e la qualità e sicurezza dei loro prodotti.Ciò, tra l’altro, ha l’obiettivo anche di fornire garanzie in tutta la filiera alimentare, semplificando il sistema di qualifica e sorveglianza dei fornitori, richiesto in determinati comparti (si pensi alla Grande Distribuzione Organizzata).

Possibili interventi in campoagro-alimentare
Di seguito forniamo un’indicazione di alcuni di questi standard di riferimento, per i quali Qualità X Competere ha sviluppato specifiche competenze.
 
- Sistemi HACCP e Sistemi Iso 22000
- Rintracciabilità di filiera e Iso 22005
- Certificazione volontaria di prodotto- Registrazione BRC (British Retail Consortium)- Certificazione IFS (International Food Standard)- Certificazione GLOBAL GAP (Buone Pratiche Agricole)- “Bollino Blu” della ristorazione: certificazione delle imprese di somministrazione di alimenti e bevande




copyright 2011© Qualità x Competere s.n.c. - communication design: www.thotperugia.com - web developer: www.ictstudio.it